Centrale allarme MP504TG-CP Elkron con communicator 4 zone exp

Prezzo IVA INCLUSA
206.46EUR

1692 Raccolta Punti

Uso immediato del sistema: per acquisire i dispositivi non è necessario impostare gli indirizzi mediante dip switch, ma è sufficiente premere il loro pulsante di programmazione e la centrale invierà al dispositivo l’indirizzo assegnato e i parametri di configurazione di fabbrica.

Tastiera di servizio: è possibile collegare alla centrale una tastiera di servizio temporanea per la programmazione o manutenzione, attraverso un connettore dedicato. La tastiera di servizio può essere disconnessa dall’impianto a fine installazione senza dover riprogrammare la centrale.
Ampia programmabilità ingressi: possibilità di configurare ogni singolo ingresso per tipologia (sette) e per specializzazione (venti). Ogni singolo ingresso di centrale, tastiera, espansione, lettore, può gestire anche i sensori inerziali Elkron VSD3 e MMZ01 e i sensori tapparella Elkron MF01 e MF02.
Allarmi tecnologici avanzati: in risposta a un evento “tecnologico”, come ad esempio l’allagamento di un locale, il sistema può comandare attuazioni specifiche (nel caso, la chiusura dell’elettrovalvola dell’acqua) ed inviare gli allarmi corrispondenti. Per far fronte a situazioni diverse, il sistema dispone di tre tipi di gestione delle uscite.
Chiamata di soccorso: il sistema è in grado di generare, attraverso un ingresso dedicato, una chiamata telefonica con un messaggio vocale di richiesta di aiuto. Se è presente una tastiera vocale KP500DV si potrà stabilire una comunicazione a viva voce con la persona che ha lanciato l’allarme.
Apriporta: è possibile comandare un’elettroserratura attraverso l’uscita specializzata “apriporta”. In questo modo si può limitare l’accesso a determinate aree solo al personale autorizzato. Data, ora e utente che hanno comandato l’apertura sono registrati in centrale.
Comandi con chiamata a costo zero: la centrale è in grado di riconoscere i numeri telefonici GSM. Così, per esempio, si può aprire il cancello automatico del passo carraio, chiamando dall’auto la centrale con il telefono cellulare e chiudendo la comunicazione dopo i primi 3-4 squilli, senza necessità di digitare il codice.
Funzionalità video: attraverso un video gateway (opzionale) collegato alla centrale è possibile controllare le immagini di quattro telecamere analogiche liberamente associabili ad uno più ingressi del sistema. Le immagini riprese dalle telecamere possono essere visualizzate in remoto o registrate sull’HD di un PC collegato localmente (su comando o in seguito ad un allarme).
La visualizzazione in remoto avviene nei seguenti modi:
  • Invio via e-mail su cellulare/palmare delle immagini dell’area interessata dall’allarme
  • In seguito ad un allarme il sistema è in grado di inviare e-mail con allegate le immagini che sono state memorizzate prima, durante e dopo l’evento che ha generato l’allarme. In questo modo si potranno visualizzare ad esempio gli istanti che hanno preceduto l’evento, funzione utilissima nel caso l’evento non abbia avuto una durata sufficiente al riconoscimento degli eventuali intrusi.
  • La connessione è supportata da un servizio ELKRON completamente gratuito che consente la gestione del videogateway attraverso un IP dinamico. In questo modo i costi per un contratto con un gestore di telefonia pubblica risulteranno più contenuti (ADSL FLAT). In ogni caso sarà possibile gestire un IP statico.
Nota: la registrazione su HD del PC locale avviene in alternativa all’invio di e-mail, per accesso remoto necessaria scheda ethernet.
Funzioni automatiche: attraverso un programmatore orario integrato nella centrale, è possibile predisporre settimanalmente
una serie di comandi automatici. Tali comandi che possono essere di due tipi, ACCESO o SPENTO, si possono dedicare ad esempio, ad un sistema di irrigazione del giardino piuttosto che ad una caldaia per il riscaldamento. Oltre alle funzioni sopracitate, che possiamo definire di servizio, si possono anche gestire in modo automatico le attivazioni e disattivazione del sistema di allarme, oppure stabilire delle fasce temporali entro le quali un determinato codice o chiave non sono abilitate.
Ad esempio nel periodo di vacanza la chiave o codice della persona di servizio viene disabilitato.
Telegestione via LAN/WAN (opzionale)
- Velocità di connessione 115.200 baudrate
- Possibilità di inserire indirizzi IP statici per l’invio degli allarmi
- Possibilità di programmare l’invio degli allarmi
- Gestione della segnalazione di eventuali guasti (impossibilità di connessione), con memorizzazione dell’evento sullo storico
della centrale
Trasporto dati sistema: per l’installatore è possibile predisporre da PC la programmazione della centrale, salvarla su chiavetta USB e quindi recarsi dal cliente (con la sola chiavetta) per aggiornare il software della centrale.(scheda USB opzionale).
È possibile utilizzare la chiavetta anche per altre utili funzioni:
- Effettuare dei cambi di programmazione dal cliente mediante la tastiera, salvarli su chiavetta e poi aggiornare in sede i dati
su Hi-Connect
- Se si è memorizzato su chiavetta la precedente programmazione è possibile sostituire la centrale dal cliente senza dover riconfigurare il sistema
- Nel caso si renda necessario creare 2 impianti che utilizzano le stesse chiavi e/o le codici utenti, è possibile utilizzare la chiavetta per duplicare i codici chiave e/o i codici utente
- Per ulteriore sicurezza è possibile utilizzare la chiavetta come BACKUP per le configurazioni e per i codici.
 
 
 
MP504TG-CP COD. 80MP5J00111

CARATTERISTICHE

  • 4 ingressi programmabili di base+ 1 ingresso 24h; espandibili sino a 12
  • 2 uscite programmabili (1 relè + 1 OC 150mA) espandibili a 5
  • Parzializzabile in 2 settori
  • 1 linea Bus per il collegamento di: max. 2 tastiere LCD o LED , max. 4 inseritori
  • Gestione di 24 codici utente ( da 4 a 6 cifre )
  • Storico 500 eventi
  • Programmatore orario settimanale, 8 comandi giornalieri
  • Sino 4 n. telefonici per invio allarmi
  • Telegestibile a distanza via modem
  • Trasmissione digitale protocolli numerici e/o modem
  • lnterfaccia sintesi vocale per invio messaggi di allarme
  • Comandi DTMF per gestione impianto a distanza
  • lnterfaccia Ethernet per collegamento della centrale su rete LAN o ad un modem ADSL
  • lnterfaccia USB per collegamento ad un PC, programmazione locale e per salvataggio/ recupero dati, attraverso chiavetta USB
  • Applicativo software Hl-CONNECT programmazione e tele gestione (compatibile Windows Vista® Windows 7®)
  • Contenitore in ABS bianco
  • Accumulatore alloggiabile: 12 Vdc - 7 Ah
  • Alimentatore switching. 1 ,5 A
  • Dimensione: (HxLxP) 238 x 340 x 90 mm

Categorie

Marche